Cosa sono i generatori d’aria calda a condensazione?


I generatori di aria calda seire COND-ECO sono macchine a basamento, idonee al riscaldamento di ambienti industriali e/o di grandi volumi che necessitano di funzionamento di continuo della ventilazione, con modulazione sul bruciatore a gas metano in modo da ottimizzare la condensazione.

Compra generatori aria calda online

Bestseller No. 2
TROTEC Generatore d’aria calda IDE 80 da 80 kW (68.800 kcal), portata d’aria 2000 m³/h
  • Potenza termica nominale: 80 kW (68.800 kcal)
  • Portata d’aria: 2000 m³/h
  • Termostato integrato
  • Protezione da surriscaldamento
  • Aumento della temperatura ?T: 105°C
Bestseller No. 3
Kemper 65311 INOX Generatore di Aria Calda in Acciaio Inox
  • Realizzato in acciaio inox
  • Modello con accensione manuale con sistema piezoelettrico
  • Controllo di fiamma con termocoppia e valvola gas
Bestseller No. 4
Generatore aria calda riscaldatore a gas FUXTEC GH33-33 kW di potenza termica 1000 m³/h di portata, riscaldamento industriale gas butano – propano (IMPORT GERMANIA)
  • 33 kW di potenza termica con 1000 m³/h di aria calda – protezione contro la fiamma, protezione contro il surriscaldamento e rilevamento della mancanza di corrente
  • Involucro verniciato a polvere nera, riduttore di pressione di fabbricazione danese, classe di protezione IP44
  • Il regolatore di pressione del gas fornito è adattato alle norme tedesche (con capocorda). L’acquisto di un adattatore DIN (non compreso nella fornitura) è necessario per l’installazione di un regolatore di pressione per bombole di gas IT
  • Può essere azionato con propano o butano, tubo di collegamento al gas incluso nella fornitura
  • Ideale, ad esempio, per il riscaldamento di un’officina, di un magazzino, di un garage, di un seminterrato o anche di una tendone, o per la protezione dal gelo, ecc.
Bestseller No. 6
Generatori Aria Calda 33M Kw-It
  • Numero di unità: 1 pezzo
  • Colore: Multicolore
  • Prodotto di qualità
  • Molto conveniente
Bestseller No. 7
TROTEC Generatore d’aria calda IDE 50 (50 kW)
  • Potenza termica nominale: 50 kW (44.100 kcal)
  • Portata d’aria: 2.000 m³/h
  • Contenuto del serbatoio: 68l
  • Pompa Danfoss
  • Camera di combustione in acciaio inossidabile
Bestseller No. 8
TROTEC Generatore d’aria calda IDS 80 (80 kW)
  • Capacità di riscaldamento nominale: 80,2 kW
  • Portata di aria calda: 4300 m³/h
  • Contenuto del serbatoio: 105 l
  • Bruciatore a olio integrato con pompa Danfoss
  • Camera di combustione in acciaio inossidabile
Bestseller No. 9
TROTEC Generatore d’aria calda diretto IDE 60 D (60 kW)
  • Potenza termica nominale: 60 kW (51.600 kcal/h)
  • Modalità di riscaldamento: a combustione diretta
  • Aumento della temperatura ∆T: 150°C
  • Consumo di carburante max.: 5,7 l /l’ora
  • Portata d’aria: 1100 m³/h
Bestseller No. 10
TROTEC Generatore d’aria calda diretto IDE 30 D (30 kW)
  • Potenza termica nominale: 30 kW (25.800 kcal)
  • Portata d’aria: 720 m³/h
  • Contenuto del serbatoio: 19l
  • Serbatoio del carburante integrato con indicatore di livello
  • Camera di combustione in acciaio inossidabile

Quanto consuma un generatore di aria calda?

Di regola, questi sistemi non devono superare i 3Kw, ovvero la potenza media di un contatore elettrico domestico. Attenzione dunque ai consumi: alcuni generatori possono arrivare a consumare sopra i 9Kw.

Come funziona il generatore di aria calda?

Un potente ventilatore forza l’aria attraverso lo scambiatore di calore: il bruciatore si trova all’interno dello scambiatore di calore e riscalda la superficie interna di quest ultimo. Al passaggio dell’aria sopra la parete esterna dello scambiatore di calore, il calore prodotto viene trasferito al flusso di aria.

Come riscaldare un tendone?

La soluzione migliore per riscaldare delle tendostrutture in modo sicuro ed efficace consiste nell’utilizzare riscaldatori a combustione indiretta, i quali possono essere alimentati a gasolio o a gas.

Come scegliere generatore aria calda?

Per scegliere il giusto generatore di aria calda per il vostro locale, è necessario determinare il volume dell’ambiente da riscaldare, decidere che temperatura si vuole ottenere considerando la temperatura esterna più bassa e valutare il livello di coibentazione dell’edificio.

Come scaldarsi all’aperto?

Il riscaldamento a infrarossi basa il suo funzionamento sul principio dell’irraggiamento e consente di riscaldare lo spazio intorno all’apparecchio in maniera uniforme. I radiatori a infrarossi hanno quindi il vantaggio di riscaldare immediatamente lo spazio della terrazza o l’ambiente esterno in genere.

Quando non conviene installare una caldaia a condensazione?

Non conviene istallare una caldaia a condensazione negli immobili con un vecchio impianto a radiatori di dimensioni “appena sufficienti”, progettati per lavorare ad alte temperature e che presentano un cattivo isolamento termico dall’esterno.

Che differenza c’è tra caldaia a condensazione e caldaia normale?

Nei modelli tradizionali il calore latente viene disperso, facendo così condensare il vapore acqueo. Nelle caldaie a condensazione, invece, calore ed energia vengono recuperati, esaltando il rendimento dell’apparecchio. … Una caldaia a condensazione abbatte i consumi e riduce le emissioni di gas inquinanti nell’ambiente.

Cosa sono i generatori di calore?

Il generatore di calore è il cuore di un impianto di riscaldamento. Prima della recente metanizzazione le caldaie erano alimentate soprattutto a gasolio. Oggi le più diffuse sono a gas, più sicure, pratiche ed economiche. Ci sono vari tipi di caldaia a seconda della tecnologia di gestione del calore.

Come riscaldare una tenda in inverno?

Per scaldare l’ambiente puoi ricorrere a: Bottiglia d’acqua. Il procedimento è semplice: prendi una bottiglia d’acqua (non termica, altrimenti non trasmetterà sufficientemente il calore), riempila di acqua calda e tienila nel sacco a pelo, vicino a te. È un accorgimento semplice ma molto funzionale.

Video: generatori aria calda