Trucchi per rimuovere un taco a parete – il più efficace

Trucchi per rimuovere un taco a parete – il più efficace

Non so se ti è mai capitato di ritrovarti con un blocco sul muro mentre cercavi di dipingere o ricoprire qualsiasi spazio della tua casa. Se vi è successo qualcosa di simile, sicuramente ricorderete che tirare fuori lo spunto non è stato un compito facile, anche se come sempre tutto dipende dalle circostanze e dalle capacità di ogni persona . In ogni caso, in OneHOWTO vogliamo renderti più semplice lo svolgimento di questo tipo di compiti domestici senza problemi, semplicemente mettendo in pratica i consigli più appropriati. Non perdere i seguenti trucchi per rimuovere una spina dal muro .

Potrebbe interessarti anche: Dove posso mettere una cassaforte a casa Indice

  1. Rimuovere il blocco con un cutter
  2. Rimuovere il taco con un cavatappi
  3. Rimuovere il tappo con una vite
  4. Estrarre la spina con le pinze

Rimuovere il blocco con un cutter

Un trucco facile e veloce da mettere in pratica è quello di tagliare la parte sporgente del tassello con l'aiuto di un taglierino , e se lo ritieni necessario, puoi carteggiare la superficie del muro per evitare rilievi e forme che rovinino la tua decorazione. Successivamente dovrai riempire il buco con un po 'di gesso e nascondere così questa piccola imperfezione.

Rimuovere il taco con un cavatappi

Nella maggior parte dei casi questo semplice trucco può bastare, anche se ti consiglio di rimuoverlo definitivamente . Per raggiungere questo obiettivo, non pensare di aver bisogno delle abilità di MacGyver, poiché in pochi passaggi ti sarai sbarazzato del fastidioso batuffolo. In questo senso è meglio usare un cavatappi, uno di quelli con cui apriamo le bottiglie.

È un compito che richiede un po' di pazienza e abilità, quindi non disperate e provate a farlo poco a poco fino a quando non riuscirete a rimuovere completamente il tappo, ma assicuratevi che la dimensione del cavatappi sia la più adatta e calzi perfettamente. il modo corretto. Un'altra buona idea è quella di utilizzare un trapano, anche se è anche vero che può essere un po' più pericoloso per chi non è molto abituato a questo tipo di utensile. Provate quindi il cavatappi e, se optate per il trapano, prendete le opportune misure di sicurezza.

Rimuovere il tappo con una vite

Un altro trucco per rimuovere il tassello dal muro è utilizzare una vite lunga, la introduciamo all'interno del tassello e la sposteremo energicamente su e giù. Se funziona vedrai quanto a poco a poco la stecca si sta muovendo un po' e con poca forza sarai in grado di rimuoverla dal muro. L'evoluzione di questo trucco consiste nell'usare un trapano contro la stecca.

Estrarre la spina con le pinze

Per rimuovere un tassello, l'ultimo modo per farlo è piantare un chiodo nel muro all'interno del tassello e quando sarà ben fissato con le pinze lo faremo leva per rimuoverlo dal muro. Se uno qualsiasi di questi 4 trucchi non ha funzionato per te e ne hai un altro, puoi lasciarlo nei commenti.

Se desideri leggere altri articoli simili a Trucchi per rimuovere una spina dal muro: il più efficace , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.