Trucchi per non suscitare le tue zanzare – 7 passi

Trucchi per non suscitare le tue zanzare – 7 passi

Sei stanco di essere pungente dalle zanzare tutto il tempo? Ci sono persone che soffrono di più per i morsi di questi insetti a causa dell'odore che emana il loro corpo, qualcosa di impercettibile al nostro olfatto ma altamente rilevabile dalle zanzare. Tuttavia, non devi rassegnarti e accettare questa situazione poiché ci sono alcuni trucchi per non pungere le zanzare che possono tenerle a bada e quindi essere protetti dai loro attacchi. In questo articolo su questo sito scopriremo alcuni dei migliori trucchi che esistono, hai il coraggio di provarli?

Potrebbe interessarti anche: Come evitare le punture di zanzara Passaggi da seguire:

uno:

Le zanzare sono attratte dai colori scuri e dal fluoro, cioè blu navy, nero o da abiti troppo accesi come il giallo o il fucsia. Quindi, per respingere le zanzare ed evitare che ti pungano, uno dei migliori trucchi in circolazione è indossare abiti dai toni chiari come beige, bianco, azzurro, ecc. Questi colori non stimoleranno l'insetto e potrai passare inosservato.

Due:

Se vivi in ​​un paese con clima tropicale o hai intenzione di accamparti all'aperto in estate, è essenziale coprirti la pelle con indumenti in modo che l'animale non possa morderti. È meglio optare per un abbigliamento leggero e fresco ma che copra qualsiasi parte della pelle che può essere attaccata da questo insetto.

Quindi, la cosa migliore è vestirsi con pantaloni o una gonna lunga, con magliette a maniche lunghe e lasciare le spalline per un'altra occasione. Questo, soprattutto, è consigliato alle persone che vogliono fare un'escursione, che stanno andando in campeggio o che hanno intenzione di trascorrere l'intera giornata all'aria aperta. In questo articolo ti spieghiamo come evitare le punture di zanzara.

3:

Dovresti anche sapere che le zanzare sono attratte dal sudore e dalle tossine che eliminiamo attraverso i pori della nostra pelle quando facciamo esercizio. Per questo, se hai sudato copiosamente o hai praticato sport, è meglio fare la doccia ed eliminare così ogni traccia di sudore che potrebbe attirare l'attenzione di questi insetti.

4:

Un altro dei trucchi per non pungerti dalle zanzare è dotare la tua casa di misure preventive che tengano lontani questi insetti. La cosa più consigliata è installare zanzariere o reti metalliche alle finestre per consentire l'ingresso dell'aria e la ventilazione della casa, ma senza che questi fastidiosi insetti si intrufolino. È anche una buona opzione posizionare una zanzariera sul letto in modo da poter dormire senza alcuna invasione.

Si consiglia inoltre di dotare la propria casa di un dispositivo elettrico che respinga questi animali. Emettono un ronzio impercettibile all'orecchio umano, ma a quello di questi insetti, quindi senza accorgertene sarai totalmente protetto.

5:

C'è anche un trucco infallibile per le zanzare che è quello di aggiungere capsule di vitamina B1 alla tua crema idratante che usi quotidianamente o, se preferisci, puoi assumerle per via orale ogni giorno. Questo nutriente fa sì che il nostro corpo emetta un odore specifico quando sudiamo e, questo, riesce a scacciare le zanzare perché per loro è sgradevole.

6:

Oltre a tutto questo esistono anche prodotti naturali per respingere le zanzare che, per l'aroma che sprigionano, riescono a respingerle. Tra questi, due spiccano:

  • Citronella : l'odore sprigionato da questa pianta è uno dei più efficaci nel respingere le zanzare; infatti da questa pianta si ricavano molti repellenti. Per sfruttare questi benefici, puoi applicare l'olio direttamente sulla tua pelle o, se preferisci, puoi anche avere una di queste piante sul tuo balcone o giardino per allontanare questi insetti.
  • Lavanda : il profumo di questa pianta è perfetto anche per evitare che le zanzare ti pungano. Come abbiamo appena accennato, con la lavanda puoi anche applicare il suo olio sulla pelle o, se preferisci, avere una pianta all'esterno per proteggere la tua casa dall'invasione di questi insetti. Puoi anche acquistare incenso o candele che hanno questo odore da proteggere.

Su questo sito ti diamo altre idee per scacciare le zanzare con prodotti naturali.

7:

Un altro trucco per evitare che le zanzare pungano è quello di preparare dei bicchieri riempiti con una miscela di 1/4 di aceto bianco e acqua. L'odore dell'aceto funge anche da repellente naturale che manterrà protetto l'interno della tua casa. La cosa migliore è che metti questo vetro nella finestra o nelle aree in cui pensi che entrino di solito e che cambi la miscela una volta ogni 2 o 3 giorni in modo che il suo effetto non diminuisca.

Se desideri leggere altri articoli simili a Trucchi per non pungerti dalle zanzare , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.