Come rimuovere il Gotelé dalle pareti – 6 passi

Come rimuovere il Gotelé dalle pareti – 6 passi

Immagine: loquo.com

Se acquisti un appartamento di seconda mano, è possibile che abbia dei gotelé sui muri , cosa condivisa dalla maggior parte delle case più vecchie. Tuttavia, il gotelé è passato di moda per molti e la tendenza ora è quella di avere le pareti di casa lisce. Se stai pensando di rimuovere il gotelé dalle pareti , ti sarà più facile farlo con i consigli che ti diamo in questo sito .

Potrebbe interessarti anche: Sai come rimuovere il gotelé dal muro? 6 semplici passi per raggiungerlo Passi da seguire:

uno:

Per prima cosa coprire tutte le prese e i punti luce con del nastro adesivo da pittore o da allestitore prima di rimuovere il gotelé dalle pareti . Lo troverai in qualsiasi negozio specializzato o in una ferramenta. È importante proteggere questi punti per evitare che l'acqua o qualsiasi altro prodotto venga a contatto con la spina.

Due:

Per rimuovere il gotelé dalle pareti, il passo successivo è inumidire la parete. A seconda dello spessore del gotelé sulla parete, utilizzeremo una tecnica o un'altra. Lo faremo con uno spruzzatore se la goccia non è molto grassa. Utilizzeremo un rullo da imbianchino e distribuiremo l'acqua sull'intera parete, nel modo più uniforme possibile.

3:

Con una spatola o una levigatrice tratteremo l'intera parete. Quello che dobbiamo fare in questa fase è rimuovere tutto il gotelé . Questa è la parte più difficile dell'intero processo, quindi è conveniente che ti armi di pazienza perché il risultato dell'intero processo dipenderà da questa fase.

4:

Il passaggio successivo per rimuovere il gotelé da un muro è levigare il muro . In questo caso utilizzeremo aguaplast, che applicheremo all'intera parete con l'aiuto di un'ampia spatola. Stenderemo questa miscela su tutta la parete e rimuoveremo l'aguaplast in eccesso con una spatola diversa. Lascia asciugare qualche ora.

5:

Quando il muro è asciutto, si procede alla carteggiatura. È possibile che in prima persona non sia stato lasciato il muro perfetto. In questo caso, possiamo dare una seconda mano e ripetere il processo. In questo modo possiamo eliminare le imperfezioni . Lascia asciugare di nuovo il muro.

6:

Se hai eseguito correttamente tutti i passaggi precedenti, congratulazioni, hai già il muro pronto per dipingerlo. Ora non ti resta che scegliere il colore desiderato e dipingere il muro con l'aiuto di un rullo largo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come rimuovere il gotelé dalle pareti , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Fai da te e Rimodellamento.