Come regolare il termostato del frigorifero – Passi e punte

Come regolare il termostato del frigorifero – Passi e punte

L'uso continuo degli elettrodomestici rende necessario averne cura per mantenerne il corretto funzionamento il più a lungo possibile. Televisori, forni a microonde, lavatrici e asciugatrici sono un esempio del gran numero di dispositivi che facilitano la vita quotidiana degli esseri umani. In questo senso, i frigoriferi sono fondamentali per mantenere gli alimenti in buone condizioni, quindi bisogna prendersene cura. Per questo, tra gli altri aspetti, è importante configurare il termostato per regolare la temperatura. Ora, sai come regolare il termostato del frigorifero ? Come puoi sapere se funziona bene o no? In questo articolo di OneHOWTO ti offriamo tutte le informazioni che rispondono a queste domande.

Potrebbe interessarti anche: Come sapere se il termostato del mio frigorifero è danneggiato Indice

  1. Termostato frigorifero: come funziona
  2. Come regolare passo dopo passo il termostato del frigorifero
  3. Come faccio a sapere se il termostato del mio frigorifero è guasto?

Termostato frigorifero: come funziona

È importante sapere come regolare il termostato del frigorifero, ma prima devi sapere come funziona. È un dispositivo che permette di impostare la temperatura all'interno del frigorifero . La gestione dei gradi è legata al funzionamento del motore, dando luogo al corretto raffreddamento quando è in funzione. I tempi di apertura e chiusura della porta, la temperatura ambiente esterna e la quantità di cibo conservato all'interno determinano le prestazioni del termostato.

Il motore di un frigorifero smette di funzionare e si riavvia automaticamente dopo un certo periodo di tempo per mantenere la stessa temperatura all'interno. Per regolarlo è necessario un termostato con due ingressi elettrici collegati nel circuito in cui lavora il motore. In questo modo, quando il frigorifero raggiunge la temperatura massima che gli hai assegnato, i sensori la rilevano e i contatti del termostato si aprono e il motore si ferma.

Trascorso il periodo di tempo in cui la temperatura del frigorifero aumenta, gli ingressi del termostato vengono chiusi e il motore riceve il segnale per ripartire e abbassare i gradi interni fino a raggiungere la temperatura alla quale è regolato il frigorifero .

Come regolare passo dopo passo il termostato del frigorifero

Esistono così tanti modelli di frigorifero diversi che è impossibile che ci siano istruzioni standard per tutti, poiché ci sono alcune differenze tra loro nei sistemi di refrigerazione, tra gli altri aspetti. Anche così si possono stabilire linee guida comuni o generiche, anche se è meglio assicurarsi che il modello specifico che è stato acquistato funzioni. Questi sono i passaggi che ti consigliamo in un HOWTO se vuoi imparare a calibrare il termostato di un frigorifero :

  1. Leggi il manuale di istruzioni del modello acquistato. Nel documento troverai la regolazione consigliata per il frigorifero, che di solito è di circa 4ºC in media ma a seconda del contenuto puoi regolarla tra 2ºC e 8ºC , e per il congelatore, la temperatura consigliata è solitamente di circa -18ºC, anche se puoi metterlo tra -16 ºC e -24 ºC a seconda di ciò di cui hai bisogno. Tieni presente che alcuni termostati utilizzano i numeri e non i gradi per misurare la temperatura, ma in questo caso puoi trovare un intervallo di equivalenza o una spiegazione simile nelle istruzioni per l'uso.
  2. Una volta che hai chiaro questo, ti consigliamo di iniziare regolando il termostato a metà. Ad esempio, se i numeri sul telecomando sono compresi tra 1 e 6, posizionarlo su 3.
  3. Trascorse le prime 24 ore , potrai controllare se il frigorifero ha la temperatura che desideri e sarà già graduato. Se non sei convinto, puoi alzare o abbassare l'indicatore del termostato per metterlo a punto.

Nei casi in cui il termostato è regolato con numeri esatti e non con gradi, è possibile che col tempo si dimentichi la temperatura impostata nel proprio frigorifero. Se in qualsiasi momento hai bisogno di sapere esattamente, puoi posizionare una piccola bottiglia piena d'acqua sul ripiano centrale. 24 ore dopo lo estraete e ne misurate la temperatura: sarà quella che avrà impostato il frigorifero.

Dovresti anche tenere presente che non tutte le parti del frigorifero hanno la stessa temperatura. I prodotti posizionati sui ripiani inferiori e inferiori rimarranno più freddi, mentre gli alimenti conservati nella porta e sui ripiani superiori o che non toccano il fondo avranno una temperatura leggermente superiore. La stessa cosa accade nel caso del congelatore.

Vi consigliamo di leggere questo altro articolo su Qual è la temperatura ideale del frigorifero in estate.

Come faccio a sapere se il termostato del mio frigorifero è guasto?

Dopo aver appreso come regolare il termostato del frigorifero e come funziona, resta da vedere se è ancora in buone condizioni o se è stato danneggiato per qualche motivo. La comparsa di pozzanghere d'acqua sui diversi ripiani del frigorifero o la formazione di ghiaccio o brina sono sintomi inequivocabili del comportamento irregolare del termostato.

Se ti sembra che la temperatura stia cambiando o che sia diversa da quella che hai regolato, dovrai controllare se il termostato del frigorifero è guasto . Per fare ciò, su OneHOWTO ti diamo i seguenti consigli:

  1. Trova il termostato all'interno del frigorifero e impostalo alla temperatura consigliata dal produttore (lo trovi nel manuale di istruzioni del modello che hai acquistato oppure chiedi al luogo dove l'hai acquistato o chiama il servizio clienti della marca del tuo frigorifero) .
  2. Avendo il frigorifero vuoto, staccare il connettore dalla rete elettrica.
  3. Prendi un cacciavite e rimuovi il coperchio o il cappuccio dal termostato.
  4. Impostare l'indicatore del termostato sull'impostazione più fredda e rimuovere i due fili collegati.
  5. Metti il ​​multitester, che è il dispositivo utilizzato per misurare la tensione elettrica, e osserva i due ingressi o connettori del termostato: se indicano 0, funziona correttamente. In caso contrario, è danneggiato e sarà necessario sostituirlo con uno nuovo.

Potresti anche trovare utile questo altro articolo di OneHOWTO su Come sapere se il mio frigorifero consuma molta energia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come regolare il termostato del frigorifero , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Manutenzione e sicurezza della casa.